“Taggaci”

sui social con

#60targacecina

Non sono sicuro che questo anno si possa definire come una ripartenza oppure una continuazione, non sono sicuro di come affrontare la 60a edizione della Targa Cecina sia per l’organizzazione sia per l’economia. Non sono sicuro di portare in fondo il mio mandato e concludere, come si dice oggi, in tutta normalità.
Però di una cosa sono sicuro, io e il mio staff abbiamo dato tutto quello che potevamo e anche di più per permettere una ripartenza degna di un compleanno tondo per la Targa Cecina.

Questo sarebbe il momento in cui si ringrazia ma questo anno mi scuso con tutti coloro che avrei dovuto mensionare, oggi il mio pensiero va a chi si è messo a disposizione per garantire la salute di ognuno di noi in questi due anni tremendi e non ancora finiti.
La targa cecina c’è, cosi come nel 2020, partirà in sicurezza e con la voglia di festa che contraddistingue la nostra associazione.
Il nostro inno dice “carri musica e colori” il mix giusto per introdurre i palii di quei rionali che durante tutto l’anno progettano e costruiscono una festa folkloristica da dare in regalo alla città di Cecina e a tutta la popolazione.

Un abbraccio ai nostri gemelli delle Fallas di Sagunto, e ai comuni gemellati con Cecina che vivono con noi questo importante evento. Invito l’amministrazione comunale, che è sempre vicina alla manifestazione, e l’opposizione tutta, a cullare questa Targa Cecina perche è un patrimonio culturale, sportivo e folkloristico di tutta la città e di tutti i suoi cittadini. La targa viaggia dritta con la consapevolezza di non deviare mai e la politica tutta ha il dovere di garantire tutto questo.

Permettetemi però di concludere questo mio ultimo discorso, inserito in questo giornalino fortemente voluto da me e dai miei collaboratori, ringraziando in primis la mia famiglia e tutte le persone che a vario titolo mi sono state vicine in questi sette anni di presidenza.
Forza rionali, forza cecinesi la targa Cecina c’è e ci sarà sempre. Buon compleanno Targa Cecina!… 60 anni e sembri sempre una bambina!

PROGRAMMA UFFICIALE 60^ TARGA CECINA 2021

Sabato 4 Settembre ore 19:00
presso le scuole “Carlo Collodi” Cecina Mare.
Santa Messa e benedizione degli stendardi rionali e della Minitarga e Targa di bronzo.

Domenica 5 Settembre ore 16:45
presso Capannoni della Targa Cecina
Alzabandiera

Giovedì 9 Settembre ore 21:30
Centro Cittadino di Cecina
“Canta Targa dei Rioni”

Venerdi 10 Settembre ore 21:30
Centro Cittadino di Cecina
“Balletti Rionali” primo gruppo di 4 rioni

Sabato 11 Settembre ore 21:30
Centro Cittadino di Cecina
“Balletti Rionali” primo gruppo di 3 rioni

Domenica 12 Settembre ore 15:30
Centro Cittadino di Cecina
“Targa Cecina” sfilate, carri allegorici, palio minitarga e Targa.
Alle ore 22 sempre nel centro cittadino di Cecina, Premiazioni e consegna ufficiale delle Targhe di bronzo.

PROSEGUE IL RAPPORTO DI COLLABORAZIONE TRA “ASSOCIAZIONE TARGA CECINA” E “VETERANI DELLO SPORT”: COSI’ ANCHE PER IL 2021 LA “MINITARGA” SARA’ ABBINATA AL “V° TROFEO VETERANI DELLO SPORT”

 

Nonostante le problematiche inerenti e conseguenti il contenimento del “Coronavirus” prosegue il rapporto di collaborazione tra l’Associazione Targa Cecina e la Sezione di Cecina dei Veterani dello Sport.
 Infatti la dirigenza delle due Associazioni hanno convenuto di proseguire il percorso intrapreso alcuni anni fa abbinando per il quinto anno consecutivo il “Trofeo Veterani dello Sport” alla gara giovanile a staffetta, definita “Mintarga”, facente parte del programma delle manifestazioni poste in essere dall’Associazione Targa Cecina.
 Così nel pomeriggio di domenica 5 o 12 settembre al Rione vincitore della “Minitarga” sarà assegnato il “V° Trofeo Veterani dello Sport” oltre ad una borsa di studio, sempre da parte dei Veterani cecinesi, del valore complessivo di €. 400,00 da suddividere tra i suoi giovani atleti da utilizzare per l’acquisto di libri ed altro materiale scolastico presso la “Libreria Lucarelli” di Cecina.
 Inoltre, novità per quest’anno, sarà assegnato, sempre a cura dei Veterani dello Sport, un riconoscimento speciale all’atleta che avrà percorso la propria frazione di staffetta con il miglior tempo.

Sara Bianchi (Rione Ponte) e Leonardo Bellan (Rione Palazzi) sono Madrina e Alfiere 2021

60° Targa Cecina

Storia della Targa Cecina